Home page Home page degli eventi Home page dei luoghi Home page della storia Home page dei percorsi Home page della cultura Home page delle arti Home page dei lavori Home page degli artigiani Mappa del sito
linea linea linea linea
Firenze

1912-2012 Fosco Maraini – Ponti fra culture
Nel Centenario della nascita
di Fosco Maraini
Fondo Maraini, biblioteca orientale
- Inaugurazione sala "Fosco Maraini"
Gabinetto Scientifico-letterario Giovan Pietro Vieusseux - Palazzo Strozzi

Nel 2012 ricorre il centenario della nascita del viaggiatore e scrittore fiorentino Fosco Maraini. Le attività in suo ricordo hanno preso avvio in Palazzo Vecchio, nel Salone dei Cinquecento, con gli interverventi, coordinati da Dacia Maraini, dei professori Franco Cardini e Franco Marcoaldi.
Il calendario d' iniziative del centenario è promosso dal Gabinetto Vieusseux che di Maraini conserva la sua vasta biblioteca orientale e i suoi archivi: quello fotografico e quello personale.
Maraini è stato l’orientalista italiano più conosciuto nel mondo. Ha lasciato un archivio di migliaia di fotografie di valore inestimabile.
1912-2012 Fosco Maraini – Ponti fra culture è la denominazione che accomuna tutte le iniziative che si svolgeranno in tutta Italia legate alla riccorrenza del centenario dalla sua nascita.
Molte le istituzioni e le associazioni che nel 2012 gli dedicheranno convegni, mostre fotografiche, rappresentazioni teatrali, concerti, mostre di arte e cultura orientale, conferenze, pubblicazioni. Lo scopo delle attività sarà quello di esaminare l’universalità di interessi che caratterizzano la vita e l’opera di Maraini: dall’antropologia alla montagna, dalle religioni al viaggio, dall’Asia Orientale e Centrale al Meridione d’Italia, dalla fotografia alla scrittura. Si vuole evidenziare il valore complessivo della visione di Maraini sulla condizione umana e sulla necessità di andare oltre i “muri di idee” che dividono le diverse culture.

Il primo convegno: ‘Tibet fra mito e realtà’, si svolgerà mercoledì 14 marzo, nella Sala Luca Giordano di Palazzo Medici Riccardi e nella Sala Ferri di Palazzo Strozzi .

Il Comune di Firenze ha inserito programma di iniziative sul centenario di Maraini nell’ambito delle celebrazioni per il cinquecentenario della nascita di Amerigo Vespucci ciò, "per rinnovare e attualizzare lo spirito di chi è andato incontro alla novità e alla differenza con capacità di leggere la diversità».

Alle attività per il centenario con il Gabinetto Vieusseux hanno lavorato le Eredi Maraini e un Comitato scientifico composto da Giorgio Amitrano, Ester Bianchi, Maurizio Bossi, Adriana Boscaro, Gian Carlo Calza, Francesco Paolo Campione, Erberto Lo Bue, Franco Marcoaldi, Ikuko Sagiyama, Annibale Salsa.
Le iniziative promosse direttamente dal Gabinetto Vieusseux per il 2012 hanno la collaborazione del Comune e della Provincia di Firenze e del consiglio regionale della Toscana.

Brevi cenni biografici su Fosco Maraini

 

linea linea linea

www.zoomedia.it pubblicazione registrata al Tribunale di Firenze n° 5555 del 20/02/2007
© zoomedia 2007-2016 Copyrights - Tutela della privacy - Abbonamenti - Contributi - Pubblicità
Pagina pubblicata il marzo-2012 - Aggiornato il 06-Giu-2015