Home page Home page degli eventi Home page dei luoghi Home page della storia Home page dei percorsi Home page della cultura Home page delle arti Home page dei lavori Home page degli artigiani Mappa del sito
linea linea linea linea
FIRENZE

Teatro a Firenze - Teatro del Cestello

LA MEMORIA DEL CINEMA - Quattro incontri d'autore
da mercoledì 27 gennaio, ore 15.35, a venerdì 5 febbraio 2010
alle ore 18.35 al Teatro di Cestello in Piazza di Cestello - Firenze

LA MEMORIA DEL CINEMA
Il 27 e 28 Gennaio e 3, 4 Febbraio 2010, presso il Teatro di Cestello, si terrà l'iniziativa “La memoria del cinema. Quattro incontri d'Autore” a cura di Claudio Carabba e SNCC.
Quattro giornate per conoscere da vicino, grazie agli approfondimento proposti dal Sindacato Critici Cinematografici Italiani, i registi Mario Monicelli, Carlo Lizzani e Marco Bellocchio, presenti all'iniziativa e Federico Fellini.
Ad affiancare i “mostri sacri” della storia del cinema italiano anche personaggi che, a vario titolo, ad essi si sono ispirati, come Sergio Staino, disegnatore satirico e Silvano Campeggi, autore di alcune delle più note illustrazioni per il cinema. Presenti, tra gli altri, il presidente del Sindacato Critici Bruno Torri e il giornalista Andrea Martini.
Tra i film proiettati, oltre a pellicole cult come Vogliamo i colonnelli di Monicelli o Amarcord di Fellini, l'anteprima fiorentina del film-documento Giuseppe De Santis di Carlo Lizzani (2009), in cui il regista ricostruisce la carriera di uno dei più importanti protagonisti della stagione neorealista italiana.
Organizzazione: in collaborazione tra il Comune di Firenze, il Quartiere 1 di Firenze e la Mediateca Regionale Toscana Film Commission.

PROGRAMMA - LA MEMORIA DEL CINEMA
PRIMA PARTE
“ LA VITA DOLCE”

27 gennaio - Monicelliana - Alla presenza di Mario Monicelli
Interverranno: Claudio Carabba, Marco Luceri e Ranieri Polese.
Ore 17 - Primo incontro con l’autore. Proiezione del film Vogliamo i colonnelli (1973, col., 100 minuti), con Ugo Tognazzi, Carla Tatò, Giancarlo Fusco, François Périer e Pino Zac. Con sottotitoli in inglese
Ore 19,45 – Cena, in compagnia del regista, al ristorante “Pane e vino”.
Ore 21,15 - Nuovo dibattito con l’autore. Proiezione del film I compagni (1963, b/n, 128 minuti), con Marcello Mastroianni, Annie Girardot, Renato Salvatori, Folco Lulli.

28 gennaio - Felliniana
Alla presenza dello scrittore disegnatore umoristico Sergio Staino
Interverranno: Claudio Carabba e Silvano Campeggi.
Ore 17 - Lettura scenica (a cura di Lorenzo Degl’Innocenti de “Il cenacolo”, compagnia stabile del Teatro di Cestello) tratti dalla serie “Secondo Liceo”, selezionati dai racconti umoristici scritti da Federico Fellini dal 1939 al 1942.
Ore 17,30 - Proiezione del film Amarcord (1974, col., 120 minuti – sott. ing.), con Bruno Zanin, Pupella Maggio, Ciccio Ingrassia , Magali Noel e Alvaro Vitali.
Con sottotitoli in inglese
Ore 19,45 - Cena in compagnia di Sergio Staino al ristorante “Pane e vino”.
Ore 21,15 - Lettura scenica (a cura di Lorenzo Degl’Innocenti de “Il cenacolo”, compagnia del teatro di Cestello) di brani tratti dalla serie “Il riflettore è acceso”, dai “Racconti umoristici” di Federico Fellini
Ore 21,45 - Proiezione del film Luci del varietà (1950, b/n, 90 minuti) di Federico Fellini e Alberto Lattuada, con Peppino De Filippo, Carla Del Poggio, Giulietta Masina e Franca Valeri.
Con sottotitoli in inglese

SECONDA PARTE
“ I NOSTRI FANTASMI”
3 febbraio - Lizzaniana - Alla presenza di Carlo Lizzani
Interverranno : Claudio Carabba, Federico Ferrone, Andrea Vannini e Andrea Martini.
Ore 16 - Primo incontro con l’autore e presentazione del film-documento Giuseppe De Santis (2009, col., 60 minuti), mai proiettato a Firenze.
Ore 17,30 - Proiezione del film La vita agra (1964, b/n, 100 minuti), dal romanzo di Luciano Bianciardi, con Ugo Tognazzi, Giovanna Ralli, Pippo Starnazza e Enzo Jannacci.
Ore 19,45 - Cena, in compagnia del regista, al ristorante “Pane e vino”.
Ore 21,15 - Lettura scenica (a cura di Lorenzo Degl’Innocenti de “Il Cenacolo”, compagnia del teatro di Cestello) di brani dal testo teatrale Cronache di poveri amanti (dal romanzo di Vasco Pratolini, mai rappresentato a Firenze) e proiezione del film omonimo (1953) di Lizzani, con Marcello Mastroianni, Antonella Lualdi, Anna Maria Ferrero, Adolfo Consolini e Giuliano Montaldo.

4 febbraio - Bellocchiana - Alla presenza di Marco Bellocchio
Interverranno inoltre: Claudio Carabba, Bruno Torri, Giovanni Rossi, Siro Ferrone e Sandro Bernardi.
Ore 17 - Primo incontro con l’autore e proiezione del film Il gabbiano (1977, col., 132 minuti) da Cechov, con Remo Girone, Pamela Villoresi, Giulio Brogi e Laura Betti.
Con sottotitoli in inglese
Ore 19,45 - Cena, in compagnia del regista, al ristorante “Pane e vino”.
Ore 21,15 - Nuovo dibattito con Bellocchio. Proiezione di brani documentari dai Cinegiornali d’epoca (anni Venti-Quaranta) a introduzione dell’ultima opera dell’autore Vincere! (2009, col., 124 minuti – sott. ing.), con Giovanna Mezzogiorno, Filippo Timi, Michela Cescon e Piergiorgio Bellocchio.

Tutte le giornate avranno un carattere da seminario-laboratorio con i registi invitati. Il prezzo del biglietto per l’intera giornata sarà 7 euro.
Prenotazione Obbligatoria.
Il prezzo della cena a menu fisso da Pane e Vino sarà 20 euro. Prenotazione Obbligatoria - Info e prenotazioni: 055-294609 - info@teatrodicestello.it

 

In Archivio
Il Maestro di Cappella

25 Ottobre 2009 Teatro di Cestello, in piazza del Cestello

linea linea linea

www.zoomedia.it pubblicazione registrata al Tribunale di Firenze n° 5555 del 20/02/2007
© zoomedia 2007-2016 Copyrights - Tutela della privacy - Abbonamenti - Contributi - Pubblicità
Pagina pubblicata il 23-10-2009 - Aggiornato il 24-Set-2010