HomeEventi
HomeCultura

CONTEMPOARTENSEMBLE



HomeMusica

CONTEMPOARTENSEMBLE è un complesso musicale nato nel 1992 da un'idea di Mauro Ceccanti, che ne è stato da allora direttore stabile e musicale:l’ensemble è costituito da un nucleo di solisti a composizione variabile e si dedica principalmente alla musica contemporanea e del Novecento.

Coerentemente, ogni produzione discografica di Contempoartensemble si è sviluppata nello stretto rapporto con alcuni dei massimi esponenti dell'arte contemporanea che ne hanno realizzato la confezione: da Sol LeWitt (il CD ARTS con musiche di Berio, Bussotti, Sciarrino, Xenakis è stato il primo assunto nella collezione del celebre MOMA di New York) a Michelangelo Pistoletto, Jean Michel Folon, Daniel Buren e Gerhard Richter.
Oltre che su una qualificatissima antologia della critica (Orpheus, The Guardian, Repertoire, CD Classica, Diapason, Amadeus, Music Magazine, Salzburger Nachrichten, Fono Forum, Stradivarius), Contempoartensemble conta sull'amicizia di alcuni compositori quali Peter Maxwell Davies, Marc Yeats, Steve Reich, Hans Werner Henze, Salvatore Sciarrino, Fabio Vacchi, Giorgio Battistelli, Sylvano Bussotti, Adriano Guarnieri, Luca Lombardi, Alessandro Sbordoni, molti dei quali hanno dedicato a Contempoartensemble e al suo Direttore alcuni loro lavori, insieme con Luciano Berio che dell'ensemble è
Presidente onorario. Recentemente il gruppo ha avuto un importante riconoscimento per la colonna sonora di Fabio Vacchi, nel film “Il mestiere delle armi" di Ermano Olmi, aggiudicatesi il Davide di Donatello: le musiche sono state registrate al Teatro Metastasio di Prato ed eseguite da Contempoartesemble.

Per l’anno 2002, che è il decimo dalla fondazione dell’Associazione CE, Contempoartensemble propone una serie di eventi, concerti e manifestazioni che si svolgeranno a Firenze, a Prato, a Venezia etc.

Il 20 maggio 2002 Contempoartensemble è presente anche nel cartellone del 65°
Maggio Musicale Fiorentino 2002 con un concerto di prime esecuzioni assolute
che grandi compositori contemporanei hanno dedicato all’ensemble.

In collaborazione con il Teatro Metastasio e con la Biennale Musica, inaugureremo a Venezia al Teatro Goldoni la Biennale 2002, con l’opera di B. Maderna “Don Perlimplin”, eseguita per la prima volta in forma scenica; nei mesi successivi la produzione sarà riproposta a Siena e a Prato.

A Firenze, collaboreremo con il Centro Tempo Reale per un omaggio a Luciano
Berio e a Bruno Maderna, due amici e grandi compositori, nella Limonaia di
Villa Strozzi.
Uff. stampa Susanna Holm C.S.C.S.

up

E-mail: zoomedia - Aggiornato il 11-Mag-2002

   

www.zoomedia.it
 
© zoomedia 2007 - Privacy - Condizioni di utilizzo e diritti d'autore - Colophon - Ultimo aggiornamento: 08-Mag-2016